Clima: Segolene Royal presidente COP21

Dopo dimissioni ex ministro Esteri Fabius

(ANSA) - PARIGI, 17 FEB - La ministro dell'Ambiente francese, Segolene Royal, ha annunciato questa mattina che assumerà la presidenza della COP21, la conferenza sul clima, dopo il ritiro dell'ex ministro degli Esteri, Laurent Fabius, annunciato lunedì sera. "E' vero - ha dichiarato su iTelé la ministro, ex compagna di Francois Hollande - il presidente mi ha proposto di assumere questa responsabilità e io ho accettato". Fabius ha rinunciato dopo la polemica sul cumulo delle sue cariche, che aveva visto in prima fila - contraria al mantenimento della poltrona della conferenza sul clima da parte dell'ex capo del Quai d'Orsay - proprio la Royal.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA