Gb: media, famiglia Osborne evade tasse

Nuovi guai per ministro dopo fratello radiato da psichiatri

(ANSA) - LONDRA, 14 FEB - Non finiscono i problemi per il Cancelliere dello Scacchiere britannico, George Osborne. Dopo che il fratello Adam è stato radiato dall'albo degli pischiatri per aver avuto una relazione con una sua paziente, oggi il Sunday Times attacca l'impresa di famiglia del ministro, affermando che non paga la tassa sulle imprese dal 2008. La Osborne & Little Group, che vende carta da parati e tessuti per l'arredamento, ha potuto farlo dichiarando una serie di perdite accumulate negli anni scorsi e dilazionando alcuni pagamenti al fisco. Nonostante questo, la società nel 2014 ha distribuito un dividendo da 335 mila sterline, di cui 1200 sono andate allo stesso Osborne. Un suo portavoce ha affermato che non è stata violata alcuna norma e che "tutti gli interessi del Cancelliere sono dichiarati in modo trasparente e rispettano la legge".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA