Caos Barcellona, incendio blocca treni

Fiamme spente, ma fumo riempie gallerie per 6 ore

Decine di migliaia di pendolari (si stima siano almeno 72.000) si sono trovati nel caos a Barcellona, dove il servizio ferroviario è stato sospeso per diverse ore per un incendio che ha riempito le gallerie di fumo.
    Le fiamme, spiega il servizio dei vigili del fuoco, sono divampate intorno alle 6 di mattina, innescate, sembra, in un accumulo di rifiuti abbandonati in una stazione in disuso. Il fuoco è stato spento rapidamente, ma il fumo ha riempito chilometri di gallerie, obbligando la compagnia ferroviaria statale spagnola Renfe a sospendere il servizio ferroviario del capoluogo catalano per sei ore. Renfe ha spiegato che comunque il servizio di treni ad alta velocità fra Madrid e Barcellona e verso la Francia funziona regolarmente. Secondo la compagnia, i pendolari colpiti dal blocco sono stati 72.000.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA