Assange, rapporto Onu mi rende giustizia

Legale, ha subito una tortura psicologica

(ANSA) - LONDRA, 5 FEB - Il rapporto dell'Onu ''mi rende giustizia''. Lo ha detto Julian Assange, fondatore di Wikileaks, parlando in videoconferenza dall'ambasciata dell'Ecuador a Londra dove è rifugiato. Il rapporto dell'Onu sul caso di Julian Assange certifica come il fondatore di Wikileaks sia stato vittima di una "tortura psicologica". Lo ha detto Melinda Taylor, legale dell'attivista australiano, nel corso di una conferenza stampa al Frontline Club di Londra, riferendosi al controllo e alla sorveglianza continua delle autorità britanniche nei confronti di Assange.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA