Assange: Hammond, rapporto Onu 'ridicolo

Ministro Gb, 'cerca di sottrarsi alla giustizia'

(ANSA) - LONDRA, 5 FEB - E' "francamente ridicolo" il rapporto dell'Onu sul caso di Julian Assange. Sono le parole molto dure pronunciate dal ministro degli Esteri britannico, Philip Hammond, che sottolinea come il fondatore di Wikileaks, rifugiato all'interno dell'ambasciata dell'Ecuador a Londra, sia considerato dalle autorità del Regno Unito come "una persona che cerca di sottrarsi alla giustizia". "Può uscire quando vuole - ha aggiunto il capo del Foreign Office - ma dovrà rispondere alla giustizia in Svezia se decide di farlo". Per Assange i commenti di Hammond sul rapporto dell'Onu "non sono degni di un ministro degli Esteri" e sono "offensivi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA