Weber, consiglio Ue sede egoismi nazioni

Basta con alleanze con populisti, serve ripresa leadership

(ANSA) - STRASBURGO, 3 FEB - "Il prossimo Consiglio europeo dovrebbe introdurre un nuovo punto all'ordine del giorno, quello sul suo futuro. Oggi e' diventato il luogo d'incontro degli egoismi nazionali. Deve cambiare". Lo afferma il Presidente del gruppo popolare al Parlamento europeo, Manfred Weber, intervenendo alla Plenaria. "Vorrei lanciare un appello perche' si torni ai riferimenti storici del passato, al coraggio di qui leader che hanno creato Schengen, l'Euro, sconfiggendo resistenze e divisioni. E chiedo, penso al Portogallo e alla Spagna, che non si portino avanti alleanze con partiti e movimenti estremisti, separatisti e populisti. Tutti ora - conclude Weber - devono assumersi la leadership e avere il coraggio di andare avanti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA