Rohani, diritti umani anche per migranti

Lo afferma presidente iraniano dopo incontro con Hollande

(ANSA) - PARIGI, 28 GEN - "Per noi i diritti umani contano molto e auspichiamo che tutti possano avere pari diritti, incluso i migranti che arrivano nei Paesi di accoglienza. Tutti devono essere in una posizione di eguaglianza": lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani nel corso della conferenza stampa congiunta a Parigi con Francois Hollande.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA