Macedonia riapre frontiera con Grecia

Ammessi solo coloro che chiedono asilo a Austria o Germania

(ANSA) - SKOPJE, 21 GEN - La Macedonia ha parzialmente riaperto oggi la frontiera con la Grecia al valico di Gevgelija- Idomeni, lasciando entrare tuttavia nel Paese i soli profughi che nei documenti di registrazione in Grecia hanno presentato domanda di asilo a Austria o Germania. Subito dopo l'apertura, riferiscono i media, in territorio macedone hanno cominciato a entrare alcuni dei circa 2 mila migranti e profughi in attesa.
    Ieri le autorita' di Skopje avevano chiuso la frontiera con la Grecia per le difficolta' del viaggio ulteriore dei migranti lungo la rotta balcanica, a causa di perturbazioni del traffico ferroviario tra Slovenia e Austria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA