Governo Gb convoca ambasciatore russo

Per la mancata collaborazione di Mosca sul caso Litvinenko

(ANSA) - LONDRA, 21 GEN - Il ministro dell'Interno britannico Theresa May ha annunciato in parlamento la convocazione dell'ambasciatore russo a Londra, alla luce del rapporto sull'uccisione di Aleksandr Litvinenko, per protestare contro quella che viene definita la mancata collaborazione di Mosca contro i 2 sospetti esecutori Dmitri Kovtun e Aleksandr Lugovoi e per chiedere che si indaghi sul ruolo dell'Fsb.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA