Cristoforo Colombo era scozzese

Spunta un'altra teoria. Per ricercatore non era catalano

(ANSA) - MADRID, 19 GEN - Cristoforo Colombo? Era scozzese. O perlomeno di origine scozzese, i suoi antenati facevano parte dal 770 dell'antico clan dei Douglas. E' quanto sostiene il ricercatore spagnolo, Alfonso Ensenat de Villalonga, dopo 27 anni di studi e la lettura di 330mila documenti, scrive oggi il quotidiano Abc. Sul mitico scopritore dell'America ci sono già una infinità di teorie contraddittorie. In Portogallo si sostiene che era portoghese, in Spagna che era catalano e di origini ebraiche. Tutto falso, secondo Ensenat de Villalonga.
    "Che fosse catalano, è la più ridicola" delle varie teorie, afferma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA