Test farmaco in Francia finisce in tragedia, un morto

Altri 5 ricoverati per un antidolorifico cannabinoide sintetico

Un test clinico per un nuovo farmaco si è trasformato in tragedia a Rennes, nel'ovest della Francia: un paziente è morto e altri cinque sono stati ricoverati, quattro con sintomi gravi e uno per precauzione. Il test, secondo le informazioni diffuse dal ministero della Sanità transalpino, era uno studio di "fase 1", quindi nel periodo iniziale di sviluppo, condotto dalla società specializzata Biotrial per conto della casa farmaceutica portoghese. Il medicinale somministrato conteneva una molecola cannabinoide sintetica (e non, come erroneamente affermato da diversi media, della cannabis o dei suoi derivati), studiato per agire sui disturbi dell'umore e i centri recettivi del dolore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA