Parigi: uomo ucciso è marocchino 20 anni

'Vendetta Siria, fedeltà Isis', in testo rivendicazione

(ANSA) - PARIGI, 7 GEN - L'uomo ucciso oggi a Parigi davanti a un commissariato è stato identificato. Si tratta di un marocchino di 20 anni, secondo quanto trapela da fonti vicine agli inquirenti citate dalla tv BFM. Si apprende che l'uomo era un pregiudicato, noto alla polizia per essere stato arrestato dopo un furto commesso nel 2013. Il testo di rivendicazione che gli è stato trovato addosso, parla di "atto per vendicare i morti in Siria", e giura fedeltà all'autoproclamato califfo dell'Isis, Al-Baghdadi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA