Russia: saponette al 'profumo di rubli'

La fragranza sarà quella delle banconote fresche di stampa

Non e' vero che "Pecunia non olet" (il denaro non ha odore): un imprenditore russo ha lanciato sul mercato della regione di Vladimir, quella turistica dell'Anello d'oro, delle saponette rosa con l'odore dei rubli russi. Saranno commercializzate come souvenir sulle bancarelle ma "avranno il profumo delle banconote fresche di stampa croccanti", ha assicurato il businessman locale Mikhail Samoilov, senza svelare gli ingredienti che saranno usati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA