Isis: Londra bandisce jihadisti Gb

Diventeranno apolidi, i loro nomi su una lista nera dei voli

(ANSA) - LONDRA, 14 NOV - La Gran Bretagna ha lanciato uno dei più importanti pacchetti di misure anti-terrorismo degli ultimi tempi. Ad annunciarlo il premier David Cameron. Secondo il Daily Telegraph, vengono "banditi" i jihadisti britannici che si sono uniti all'Isis in Medio Oriente: non potranno rientrare in patria per almeno 2 anni dopo l'introduzione di "ordini di esclusione temporanea".Diventeranno apolidi e i loro nomi saranno inseriti su una lista nera delle compagnie aeree,in modo da impedire loro di volare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA