Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: Shanghai completerà copertura 5G entro fine anno

Le autorità locali realizzeranno altre 20.000 stazioni di base

(ANSA-XINHUA) - SHANGHAI, 15 GEN - Le autorità di Shanghai realizzeranno altre 20.000 stazioni di base per il 5G per completare entro la fine di quest'anno la copertura della rete di nuova generazione in città. Lo ha reso noto il sindaco Ying Yong, in un rapporto sulle attività del governo municipale.
    In occasione della terza sessione del 15/mo Congresso municipale del Popolo, il sindaco ha sottolineato il contributo offerto dalla realizzazione delle nuove infrastrutture di telecomunicazione alla costruzione di una Shanghai intelligente, aumentando allo stesso tempo i livelli di applicazione in città delle tecnologie dell'informazione di nuova generazione.
    Secondo Ma Chi, ricercatore presso l'Accademia delle Scienze Sociali di Shanghai, la città cinese figura tra le aree urbane leader mondiali per lo sviluppo del 5G.
    Lo scorso anno, le autorità locali hanno installato 10.000 stazioni di base per il 5G. Allo stesso tempo, il gigante cinese delle telecomunicazioni Huawei ha istituito il proprio primo centro di innovazione per questa rete di nuova generazione a Shanghai.
    Il governo municipale ha emanato un piano industriale per il 5G nel 2019, fissando l'obiettivo di portare a 100 miliardi di yuan (14,5 miliardi di dollari) le dimensioni del settore in città entro il 2021.
    Secondo la China Academy of Information & Communications Technology, la produzione economica totale direttamente influenzata dall'industria cinese del 5G raggiungerà i 10.600 miliardi di yuan tra il 2020 e il 2025. (ANSA-XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA