Responsabilità editoriale Xinhua.

Ambiente: Cina limita il ricorso ad articoli 'usa e getta'

In ristoranti, alberghi e uffici governativi e di partito

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 14 GEN - Le autorità di Pechino limiteranno il ricorso ad articoli usa e getta nelle attività di ristorazione e nelle strutture alberghiere, negli uffici del governo e del Partito comunista cinese.
    Secondo la Commissione municipale per la Gestione Urbana della capitale cinese, per limitarne l'uso le autorità locali stanno elaborando uno specifico elenco di articoli monouso che dovrebbe essere completato entro la fine di febbraio. Questo provvedimento si inserisce nell'azione avviata da Pechino per giungere a una sempre più efficace raccolta dei rifiuti differenziata. L'anno scorso, le autorità della capitale cinese avevano approvato un regolamento in materia, che entrerà in vigore a partire dal 1 maggio 2020. Secondo la nuova normativa, gli operatori del settore della ristorazione non dovranno offrire ai clienti prodotti usa e getta, comprese bacchette, posate e articoli per l'igiene personale. Secondo i dati diffusi dal ministero dell'Edilizia Abitativa e dello Sviluppo Urbano e Rurale, un totale di 237 città cinesi hanno già iniziato a praticare la raccolta differenziata dei rifiuti. (ANSA-XINHUA).
   

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA