Responsabilità editoriale Xinhua.

Xi visiterà Grecia, poi a vertice BRICS in Brasile (2)

(XINHUA) - PECHINO, 8 NOV - La Cina e la Grecia adesso sono nuovi amici della cooperazione "17 +1". Ad aprile quest'anno, la Grecia è diventata membro a pieno titolo del Meccanismo di Cooperazione Cina-Paesi dell'Europa Centrale e Orientale, aggiungendo nuove opportunità allo sviluppo di questo meccanismo, favorendo secondo Qin anche lo sviluppo delle relazioni Cina-UE e la connettività Cina-UE.
    Il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis ha guidato una delegazione al secondo China International Import Expo (CIIE) dove lo ha incontrato Xi. I due leader hanno visitato il padiglione greco.
    Secondo Qin, in Grecia sono previsti colloqui di Xi rispettivamente con Pavlopoulos e Mitsotakis, con lo scopo di consolidare la reciproca fiducia politica e l'amicizia tradizionale tra i due Paesi, intensificare la cooperazione pragmatica nel commercio, negli investimenti, nelle infrastrutture e in altri settori, sostenere il multilateralismo e il libero scambio e costruire un'economia mondiale aperta.
    Inoltre, Qin ha osservato che i leader cinesi e greci condurranno scambi culturali e promuoveranno il dialogo tra le civiltà.
    Le due parti pubblicheranno una dichiarazione congiunta sul rafforzamento del partenariato strategico comprensivo, elaboreranno un piano per lo sviluppo di legami bilaterali, firmeranno documenti di cooperazione intergovernativa sugli investimenti e l'istruzione e accordi commerciali in settori quali i porti, la finanza e l'energia.
    La Grecia a occidente e la Cina a oriente sono eredi di antiche civiltà. Secondo Qin, i due Paesi possono illuminare il mondo per affrontare vari problemi e sfide, osservando che sia la Cina che la Grecia devono affrontare la missione del ringiovanimento e della prosperità.
    Qin ha dichiarato che la prossima visita di Xi in Grecia dimostra il rispetto e l'apprezzamento dell'antica civiltà cinese verso l'antica civiltà greca, così come l'aspettativa di costruire congiuntamente una comunità dal futuro condiviso per l'umanità.
    Qin ha evidenziato come la visita innalzerà il livello di cooperazione bilaterale a tutto tondo e darà nuovo slancio allo sviluppo delle relazioni tra Cina e Unione Europea con risultati fruttuosi. (SEGUE).
   

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA