Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina, linee guida per sviluppo ambiente commerciale

(XINHUA) - PECHINO, 7 NOV - Il Consiglio di Stato cinese, il governo del Paese, ha diffuso una linea guida per migliorare l'utilizzo degli investimenti stranieri, con un focus sulla salvaguardia del trattamento nazionale nei confronti delle imprese a finanziamento estero. Lo ha reso noto oggi il sito web del governo cinese. La linee guida propone 20 misure politiche divise in quattro aspetti per creare un ambiente commerciale più "equo, trasparente e prevedibile" per gli investitori stranieri. Per migliorare le liberalizzazioni, la Cina continuerà a ridurre le liste negative per l'accesso agli investimenti stranieri sia nelle zone pilota di libero scambio che nel resto dello Stato, eliminando completamente le restrizioni che non sono incluse nelle liste negative. La Cina accelererà l'apertura del settore finanziario e promuoverà le politiche di investimento estero per l'industria automobilistica. Nel supporto degli investimenti, la Cina ottimizzerà i servizi di innovazione scientifica e tecnologica per le imprese a investimento straniero e migliorerà la costruzione di zone pilota di libero scambio. (SEGUE).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA