Responsabilità editoriale Xinhua.

Rover lunare cinese Yutu-2 percorre più di 300 metri

Sul lato opposto della Luna per esplorazione territorio vergine

(XINHUA) - PECHINO, 4 NOV - Il rover lunare cinese Yutu-2 ha percorso 318,62 metri sul lato opposto della Luna per condurre l'esplorazione scientifica del territorio vergine.
    Secondo quanto reso noto dal Lunar Exploration and Space Program Center della China National Space Administration, sia il lander che il rover della sonda Chang'e-4 hanno terminato il loro lavoro per l'11° giorno lunare e sono passati alla modalità di riposo durante la notte lunare di lunedì ora locale di Pechino.
    Il rover si trova ora a 218,11 metri a nord-ovest del lander.
    La sonda cinese Chang'e-4, lanciata l'8 dicembre 2018, il 3 gennaio scorso ha effettuato il primo atterraggio sul cratere Von Karman nel bacino di South Pole-Aitken sul lato opposto della Luna.
    Un giorno lunare equivale a 14 giorni sulla Terra e una notte lunare ha la stessa durata. La sonda Chang'e-4 passa alla modalità di riposo durante la notte lunare a causa della mancanza di energia solare.
    Durante l'undicesimo giorno lunare della sonda, gli strumenti scientifici sul lander e sul rover hanno funzionato bene e un nuovo lotto di dati scientifici rilevati è stato inviato al team di ricerca di base per l'analisi.
    Gli scienziati stanno pianificando il futuro percorso di esplorazione per il rover.(SEGUE).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA