Responsabilità editoriale Xinhua.

Boom di Yuehai, Silicon valley cinese a Shenzhen (8)

(XINHUA) - SHENZHEN, 19 OTT - Secondo le misure politiche preferenziali rilasciate dalla città, i talenti globali di fascia alta nei settori che comprendono Internet, le nuove energie e quello aerospaziale possono ricevere tra 800.000 e 1,5 milioni di yuan di sussidi di sussistenza e di ricerca e godono di privilegi come l'assicurazione medica, l'indennità scolastica per i figli e l'opportunità di lavoro per i coniugi. La città consente inoltre ai talenti internazionali con lo status di residenza permanente di avviare attività commerciali a Shenzhen e garantisce che le persone di Hong Kong e Macao che lavorano e vivono nella città cinese ricevano lo stesso trattamento dei residenti locali. "Ciò spingerà Shenzhen a essere più aperta e internazionalizzata e rende più conveniente per me lavorare qui", ha sostenuto l'imprenditore di Hong Kong Kuo Wai Keung, che ha fondato una startup che realizza borse e valigie intelligenti a Qianhai, zona di cooperazione pilota Shenzhen-Hong Kong che si trova nella città cinese. Qianhai, la "zona speciale nella zona speciale", il 19 settembre ha approvato una misura per ridurre il termine per l'approvazione della creazione di imprese da un giorno a meno di un minuto. (SEGUE)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA