Responsabilità editoriale Xinhua.

Boom di Yuehai, Silicon valley cinese a Shenzhen (2)

(XINHUA) - SHENZHEN, 19 OTT - MAGNETE PER IL TALENTO Come recita lo slogan di Shenzhen: "Una volta venuto qui, fai parte di Shenzhen". La città degli immigrati sta abbracciando tutti quelli che sognano l'inclusione. Dopo la laurea allo University College Cork in Irlanda, Xing Shi ha ricevuto un'offerta da un'impresa statale cinese nella sua città natale, Guangxi. Tuttavia, il ragazzo ha rifiutato l'offerta dopo che gli è stato consigliato di andare a Shenzhen "se sei giovane e non hai una situazione familiare". Orbbec, startup unicorno con sede a Yuehai specializzata nelle tecnologie di rilevamento 3D, ha attirato la sua attenzione. Sfruttando l'intera catena industriale cinese e le ricche risorse di supporto nel Pearl River Delta, in cui Shenzhen gioca un ruolo di primo piano, le telecamere 3D di Orbbec sono ampiamente applicate in settori emergenti come gli smartphone, i robot intelligenti e la logistica. I prodotti "Made in China" sono stati utilizzati e sviluppati da oltre 2.000 clienti in tutto il mondo, tra cui HP e Ant Financial. Xing Shi è entrato a far parte del team di ricerca e sviluppo dell'azienda, che rappresenta il 70% del suo organico totale.
    (SEGUE)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA