Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: al via trattamento terapeutico ioni di carboni

Sistema medico per la cura dei tumori maligni

(XINHUA) - LANZHOU, 9 OTT - Il primo sistema di trattamento terapeutico con ioni di carbonio, sviluppato interamente in Cina, è stato approvato dal regolatore nazionale dei farmaci e ha ottenuto l'accesso al mercato.
    Si tratta della prima volta che la National Medical Products Administration (NMPA) ha approvato un trattamento per la terapia a ioni di carbonio di produzione nazionale. Lo riporta il sito ufficiale del regolatore nazionale dei farmaci. Installato nel Wuwei Cancer Hospital nella provincia di Gansu, il sistema è stato sviluppato congiuntamente dall'Istituto di Fisica Moderna dell'Accademia Cinese delle Scienze e da una società controllata.
    Il prodotto è composto da un sistema di accelerazione e da un sistema di trattamento, che comprende due sale di terapia in grado di fornire fasci di ioni carbonio per la cura dei tumori maligni.
    L'approvazione del sistema di trattamento rappresenta un nuovo passo avanti nello sviluppo di apparecchiature mediche di fascia alta in Cina. Secondo l'NMPA, il sistema contribuirà anche allo sviluppo della diagnosi e del trattamento del cancro. Un rapporto pubblicato dal National Cancer Center nel 2017 ha dimostrato che la Cina ha quasi il 25% dei nuovi casi di tumore nel mondo, con 10.000 pazienti oncologici in più ogni giorno.
    Ogni anno, ci sono 2 milioni di morti per cancro. I tumori ai polmoni, al seno e allo stomaco sono i tipi più comuni. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA