Responsabilità editoriale Xinhua.

Fiera Brno ospita mostra dedicata a marchi cinesi

Presenti oltre 70 aziende produttrici di macchinari industriali

(XINHUA) - PRAGA, 8 OTT - Oltre 70 compagnie cinesi produttrici di macchinari industriali e relativa componentistica hanno presentato i propri prodotti e servizi alla 61/ma edizione della Fiera internazionale dell'Ingegneria di Brno, inaugurata ieri in Repubblica Ceca, allestendo una mostra speciale intitolata "China International Machinery Brand Show", dedicata ai marchi cinesi del settore.
    Con una superficie espositiva totale di oltre 1.000 metri quadrati, in questa mostra le aziende cinesi presenti alla fiera espongono macchine utensili, prodotti per l'automazione industriale, la saldatura e il trattamento delle superfici, gomme, plastiche e altre attrezzature e servizi logistici.
    Alcune imprese espongono i propri prodotti per la prima volta in questa manifestazione, mentre altre sono presenti ogni anno da diverse edizioni. Tutte condividono però lo stesso obiettivo: identificare nuove opportunità economiche, soprattutto sul mercato dell'Europa centrale e orientale.
    "E' la prima volta che partecipiamo alla fiera. Siamo qui per vedere se vi sono nuove opportunità commerciali", ha detto Guo Jianpei, direttore generale della Guizhou Anshun Jiayu New Material Co. Ltd. "Mi sento abbastanza soddisfatto per ora, data la presenza di potenziali acquirenti attratti dal nostro stand, dove vengono a chiedere informazioni sui nostri prodotti.
    Inoltre, una società locale ci ha chiesto informazioni per stabilire in futuro una cooperazione in materia di produzione".
    L'azienda cinese citata ha presentato alla fiera un nuovo materiale da essa stessa prodotto: alcune lastre in calcestruzzo aerato autoclavato. Si tratta di una sorta di prodotto ecologico che utilizza ceneri volanti (sottoprodotto della combustione di carbone polverizzato nelle centrali termoelettriche) per produrre materiale da costruzione. Visto il successo di questo prodotto in Cina, la società sta cercando ora di entrare nel mercato europeo.(SEGUE).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA