CATL svela nuova tecnologia batterie auto elettriche

La tecnica 'cell-to-pack' migliora l'efficienza e riduce i costi

(ANSA-XINHUA) - FUZHOU, 14 SET - La società Contemporary Amperex Technology Co. Ltd. (CATL), il maggior produttore cinese di batterie agli ioni di litio per uso automobilistico, intende concentrarsi sullo sviluppo della tecnologia "cell-to-pack (CTP)" per migliorare l'efficienza dei propri prodotti e diminuire i costi di produzione. Per gestire in modo sicuro ed efficiente la batteria montata su un veicolo elettrico, le sue celle sono installate in moduli e blocchi. Generalmente, un gruppo di celle costituisce un modulo e una serie di moduli compone un blocco. Infine, su ciascun veicolo elettrico è installato un unico blocco di batterie. La tecnologia CTP, l'ultima piattaforma di prodotti sviluppata dall'azienda, permette di saltare il processo di assemblaggio delle celle in moduli, consentendo di integrarle direttamente nei blocchi.
    Ricorrendo a questa nuova invenzione, che comprende oltre 70 brevetti di base, la CATL può aumentare dal 10% al 15% la densità di energia accumulata per unità massa (la cosiddetta energia specifica) delle batterie, migliorandone dal 15% al 20% l'efficienza di utilizzo in termini di volume e riducendo del 40% le componenti dei blocchi. Una batteria CTP può aumentare l'energia specifica del sistema da 180 a oltre 200 watt-ora per chilogrammo. A livello di celle, quest'anno l'azienda ha già raggiunto una densità di energia accumulata per unità massa pari a 240 watt-ora per chilogrammo ed entro il 2024 mira ad aumentare l'energia specifica fino a 350 watt-ora per chilogrammo.
    Recentemente, il colosso cinese ha annunciato una serie di importanti innovazioni tecnologiche, tra cui soluzioni di ricarica ultraveloci che consentono di ricaricare le celle fino all'80% in soli 15 minuti, assicurando un'autonomia di guida di 400 chilometri; una tecnologia di auto-riscaldamento che permette alle batterie di raggiungere in un quarto d'ora i 10°C partendo dai -20 gradi Celsius; e diverse scoperte che contribuiscono a migliorare la durata della batteria di un'auto elettrica fino a 600.000 chilometri. Di stanza nella città di Ningde, nella provincia orientale cinese del Fujian, la società CATL rappresenta il maggior produttore al mondo di batterie agli ioni di litio, con un volume di vendite annuo registrato nel 2018 pari a 21,31 Gigawattora. Tra i principali partner internazionali con cui il gigante cinese collabora per agevolare la mobilità elettrica in tutto il mondo figurano colossi quali BMW, Volkswagen, Daimler, Jaguar Land Rover, Volvo, Honda e Toyota. (ANSA-XINHUA)

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA