Il 62% dei cinesi disponibile al volontariato per l'ambiente

Il 55% si offrirebbe per sevizi comunità, 44% per l'istruzione

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 19 AGO - Circa il 62% dei cinesi si dice disponibile ad attività di volontariato nella protezione dell'ambiente, secondo quanto rivela un sondaggio del quotidiano China Youth Daily.
    Secondo il giornale, quasi il 55% dei 2.000 intervistati ha dichiarato di essere interessato ai servizi alla comunità, il 44% vorrebbe contribuire a migliorare l'istruzione.
    "Facendo volontariato, conosco la gente del posto e divento più paziente e perseverante", dichiara al quotidiano Gu Hui uno studente volontario dell'università.
    Per esperienza personale, Gu ha suggerito che le università dovrebbero motivare gli studenti a contribuire al bene pubblico, esponendoli al riscontro positivo di altri volontari.
    I risultati del sondaggio si basano su risposte provenienti per lo più da intervistati nati negli anni Ottanta e Novanta.
    (ANSA-XINHUA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA