Cina: donazioni online di 6,54 mln dlr per Grande Muraglia

Alla campagna di raccolta fondi hanno aderito 360mila persone

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 10 LUG - In meno di tre anni, circa 360.000 utenti su Internet hanno donato oltre 45 milioni di yuan (circa 6,54 milioni di dollari) attraverso una campagna di crowdfunding per ripristinare e restaurare la Grande Muraglia cinese. Lo riporta l'edizione odierna del quotidiano Beijing Daily.
    La campagna online è stata avviata nel settembre del 2016 dalla Fondazione cinese per la Conservazione del Patrimonio Culturale, un'organizzazione gestita dall'Amministrazione Nazionale cinese per la Tutela del Patrimonio Culturale. Questa fondazione collabora inoltre offline con la Tencent Foundation, una piattaforma di beneficenza di proprietà della società tecnologica Tencent.
    Secondo la pagina web dedicata a questa raccolta fondi, il denaro ricevuto è stato impiegato per riparare diverse sezioni murarie del più noto monumento cinese, situate a Pechino e nelle province del Hebei e dello Shanxi.
    Il quotidiano cinese sostiene che si tratta della prima volta che la Cina esorta le forze sociali a partecipare alla tutela della Grande Muraglia attraverso una campagna di crowdfunding su Internet. (ANSA-XINHUA)

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA