Huawei: accordo per costruire rete 5G in Cambogia

A Pechino firma un memorandum d'intesa con operatore locale

(ANSA-XINHUA) - PHNOM PENH, 29 APR - Huawei porterà le reti cellulari 5G in Cambogia. L'azienda cinese, sotto la lente d'ingrandimento in Occidente e in Oceania per timori di spionaggio, ha siglato un memorandum d'intesa con l'operatore telefonico Telecom Cambogia per collaborare nello sviluppo delle reti 5G.
    La cerimonia per la firma del memorandum si è tenuta a Pechino, alla presenza del primo ministro cambogiano Samdech Techo Hun Sen e del vicepresidente di Huawei Li Jin'ge.
    Nell'incontro, Hun Sen ha spiegato che il Paese spera di sfruttare appieno le nuove tecnologie per migliorare la velocità delle connessioni internet.
    "Il 2019 sarà il primo anno dello sviluppo 5G della Cambogia", ha affermato Huawei in una nota in cui si impegna a collaborare con l'operatore telefonico per "creare un buon ecosistema per lo sviluppo delle nuove reti e aiutare la Cambogia a diventare un pioniere del 5G nella regione Asean", l'Associazione delle nazioni del Sud-est asiatico.(ANSA-XINHUA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA