Dogana cinese confisca 7,5 tonnellate di zanne d'elefante

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 15 APR - Le autorità doganali cinesi hanno sequestrato 7,5 tonnellate di zanne d'avorio di contrabbando. L'operazione ha reso noto oggi l'Amministrazione Generale delle Dogane (Gac), è avvenuta il 30 marzo scorso.
    Le autorità doganali sottolineano che si è trattato della maggiore confisca di merce illegale di questo genere effettuata negli ultimi anni. Grazie a questa operazione è stata sgominata un'organizzazione criminale dedita al commercio di zanne di elefante.
    Dall'inizio dell'anno, le autorità cinesi hanno sequestrato 8,5 tonnellate di avori e di relativi prodotti lavorati in una serie di operazioni che hanno visto 171 persone indagate.
    (ANSA-XINHUA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA