Cina: obbligo mascherina in due province

Provvedimento simile anche in tre città, fra cui Nanchino

(ANSA) - PECHINO, 26 GEN - L'uso della mascherina per coprire naso e bocca è obbligatorio da oggi in due province e tre città cinesi per arginare la diffusione del coronavirus. Il provvedimento, secondo quanto reso noto dalle autorità locali, è stato adottato nelle province di Guangdong, nel sud del Paese, in quella di Jiangxi, nella regione centrale, oltre che nelle città di Nanchino e Ma'anshan, nella provincia di Anhui, e quella di Xinyang nella provincia di Henan.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie