Afghanistan: attacco Bagram, 50 feriti

Anche bambini

(ANSA) - KABUL, 11 DIC - Circa 50 persone, per lo più civili, sono rimaste ferite nell' attentato suicida a una struttura medica in costruzione vicino alla base aerea Usa di Bagram, a nord di Kabul. Lo hanno riferito le autorità.
    L'esercito americano non ha fornito dettagli sulle vittime.
    Tuttavia un funzionario locale nel distretto di Bagram ha confermato che oltre 50 persone sono state ferite, e tra questi anche donne e bambini. L'attacco sarebbe avvenuto alle 5:55 ora locale, quando la maggior parte delle persone dormiva nelle loro case. Le ferite sono dovute perlopiù ai vetri rotti dalla potenza della delflagrazione. Nessuno ha rivendicato la responsabilità dell'attacco, avvenuta in una zona in passato bersaglio dei talebani.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA