Cina, Usa verso il rinvio dei nuovi dazi

Previsti al 15 dicembre, ma prosegue confronto su accordo

(ANSA) - PECHINO, 10 DIC - Gli Usa si avviano a rinviare la stretta ulteriore del 15% sui dazi all'import di oltre 100 miliardi di beni made in China, prevista al 15 dicembre: lo riporta il Wall Street Journal citando l'indicazione emersa dai negoziatori delle due parti, nel mentre prosegue il confronto per spingere Pechino ad acquistare più prodotti agricoli americani e per arrivare alla cosiddetta 'fase uno'. Il presidente Donald Trump, al quale spetta la decisione in ultima battuta, spinge per un accordo a breve termine.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA