Joshua Wong non verrà in Italia

L'Alta Corte di Hong Kong nega l'espatrio per pericolo di fuga

(ANSA) - PECHINO, 19 NOV - L'Alta Corte di Hong Kong ha respinto il ricorso di Joshua Wong, attivista di punta pro-democrazia, contro la richiesta di espatrio per un viaggio in Europa a causa del pericolo di fuga. Lo riferisce un post sull'account di Telegram di Demosisto, il partito da lui co-fondato. Wong, libero su cauzione da fine agosto, è sotto indagine per la partecipazione a manifestazioni non autorizzate.
    Wong avrebbe dovuto recarsi anche in Italia, ospite il 27 novembre a Milano della Fondazione Feltrinelli.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA