Hong Kong, bloccata Nathan Road

Nuovo fronte di protesta dopo l'assedio della polizia al PolyU

(ANSA) - PECHINO, 18 NOV - Diverse decine di manifestanti vestiti di nero e con mascherina sono tornati questa mattina a Hong Kong a bloccare Nathan Road all'altezza del Mira Mall. I negozi sulla Park Lane e le aree limitrofe, secondo i media locali, restano chiusi. Il blitz su Nathan Road è scattato malgrado l'invito ad allontanarsi da parte della polizia locale.
    E mentre al Politecnico l'assedio è in una situazione di stallo, si è aperto un nuovo fronte di protesta.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA