Corte Hong Kong nega l'espatrio a Wong

L'attivista era invitato in Italia da Fondazione Feltrinelli

(ANSA) - PECHINO, 12 NOV - La richiesta di Joshua Wong di espatrio per un viaggio in Europa è stata rigettata dalla Corte di Hong Kong con una decisione presa l'8 novembre. Lo precisa una nota dell'Ufficio del portavoce del ministero degli Esteri di Pechino rispondendo alla richiesta di chiarimenti in merito alla visita dell'attivista pro-democrazia in Italia su invito della Fondazione Feltrinelli per un evento il 27 novembre a Milano. Wong è in libertà su cauzione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA