Hong Kong: un'altra domenica di proteste

Tra sit-in e tentativi per bloccare i collegamenti con aeroporto

 Hong Kong si prepara a un'altra domenica di proteste, parte del 16/esimo weekend consecutivo di manifestazioni anti governative e pro-democrazia e all'indomani degli scontri degli attivisti con la polizia segnati dall'uso di lacrimogeni, spray urticanti, proiettili di gomma e molotov. Una catena umana è attesa a Kowloon, lungo Ma Tau Wai Road, soprattutto su iniziativa di gruppi cristiani, insieme a in sit-in in corso, nell'ambito di quella che è stata presentata come una manifestazione religiosa di adesione alle proteste partite oltre mesi fa con la contestata legge sulle estradizioni in Cina, nonostante le preghiere e gli inni che saranno cantati.
    L'obiettivo, tuttavia, è l'aeroporto internazionale con il tentativo di bloccare i collegamenti verso lo scalo: l'Hong Kong International Airport Authority ha reso noto che i treni saranno operati solo tra l'aerostazione e il terminal nel centro della città, saltando le fermate intermedie. Nel pomeriggio sono attesi sit-in nei centri commerciali di Shatin.
   
La polizia di Hong Kong è alle prese con lo "stress test" sulla sicurezza dell'aeroporto della città con rigidi controlli sui mezzi di trasporto pubblico. Il piano è la risposta ai propositi dei manifestanti circolati online che puntavano oggi a bloccare i collegamenti e, possibilmente, ad avere sit-in allo scalo. Secondo i media locali, gli agenti hanno predisposto controlli alla fermata degli autobus verificando i flussi in entrata e in uscita. Alcuni ragazzi, in attesa a Lantau Link Toll Plaza, hanno visto i loro documenti registrati dalla polizia, mentre immagini sono state filmate sui mezzi in previsione della possibile identificazione dei manifestanti. Nel frattempo, i due mezzi blindati delle forze dell'ordine con cannoni ad acqua sono stati spostati verso Chek Lap Kok. La polizia in tenuta antisommossa sta anche presidiando diverse stazioni della metropolitana, con particolare attenzione alla stazione dell'Airport Express di Central e lungo le fermate della linea Tung Chung.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA