Hong Kong, scontri in centro commerciale

Fra sostenitori riforme e filogovernativi. Polizia riporta calma

(ANSA) - HONG KONG, 14 SET - Scontri questa mattina a Hong Kong durante una manifestazione di centinaia di dimostrati filogovernativi che si erano radunati in un centro commerciale della metropoli sventolando bandiere cinesi e gridando slogan a sostegno del governo.
    La situazione è degenerata nel mall di Amoy Plaza, nel distretto di Kowloon, quando sostenitori delle riforme pro-democrazia hanno organizzato una contro-protesta e tra le due fazioni sono prima volati gli insulti e poi i pugni, mentre alcuni fra le file dei sostenitori delle riforme prendevano a colpi di ombrello i loro rivali.
    La situazione è ritornata alla calma solo dopo l'intervento della polizia, che secondo alcuni testimoni ha arrestato un numero imprecisato di persone.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA