Cina, a Hong Kong si tratta di 'rivolte'

Ribadito sostegno alla risposta data dal governo ex colonia Gb

(ANSA) - PECHINO, 13 GIU - Pechino ha descritto le proteste di massa di Hong Kong come "rivolte" e ha ribadito il suo sostegno alla risposta data dal governo dell'ex colonia britannica, intenzionato a proseguire sul fronte dell'approvazione della controversa legge sull'estradizione in Cina. "Quanto accaduto intorno all'area dell'Admiralty non è stata una manifestazione pacifica, ma una rivolta organizzata da un gruppo", ha affermato il portavoce del ministero degli Esteri, Geng Shuang, nel corso della conferenza stampa del pomeriggio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA