Australia al voto, Labor in vantaggio

Secondo gli exit poll avrà 82 seggi su 151

(ANSA - CANBERRA, 18 MAG - Chiusi i seggi e via allo spoglio in Australia, dove si profila una vittoria del partito Labor fino ad ora all'opposizione, con un exit poll condotto dalla società Galaxy che vi attribuisce 82 seggi sui 151 alla camera dei Rappresentanti. I sondaggi indicano così una sconfitta per la coalizione di centro-destra guidata dai conservatori, e per il premier Scott Morrison la tenuta al governo tra le più brevi nei 118 anni di storia della federazione australiana. Nelle scorse ore il leader dell'opposizione, Bill Shorten, si è detto fiducioso di poter vincere, auspicando un governo Labor a partire da domani stesso, le cui priorità - ha detto - sono l'aumento dei salari delle fasce più basse e per le domeniche, oltre alla riduzione delle emissioni gas nell'ottica di una lotta serrata ai cambiamenti climatici. "Il mondo saprà che se vince il Labor l'Australia torna ad unirsi alla lotta contro i cambiamenti climatici", ha detto Shorten.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA