Fukushima: Abe visita centrale

Impegno premier per rivitalizzare il nord est del Giappone

(ANSA) - TOKYO, 14 APR - Il primo ministro giapponese Shinzo Abe oggi ha visitato la centrale nucleare di Fukushima, per dare un messaggio che il Paese è sicuro, in vista delle Olimpiadi dell'anno prossimo a Tokyo. La visita di Abe nella zona del disastro del 2011 è stata letta anche come un tentativo di limitare il danno d'immagine provocato dal ministro che coordinava i lavori per le Olimpiadi, Yoshitaka Sakurada, dimessosi per un commento che sembrava sminuire la ricostruzione nel nord-est del Giappone.
    "La nostra politica è che ogni ministro è un ministro della ricostruzione", ha detto Abe, assicurando "l'impegno a rivitalizzare la zona di Fukushima ed il nord-est del Giappone".
    Abe, che aveva già visitato l'impianto 5 anni fa, è apparso senza tuta protettiva, per dimostrare che l'area è considerata sicura.
    Il primo ministro giapponese ha visitato anche Okuma, una delle due città nei pressi dell'impianto nucleare dove è stato parzialmente revocato l'ordine di evacuazione, facendo rientrare i primi residenti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA