Papua: piogge torrenziali, 50 morti

Oltre 4mila gli sfollati, circa 60 i feriti

    Almeno 50 persone sono morte e altre 59 sono rimaste ferite a causa di piogge torrenziali che nella provincia indonesiana orientale di Papua hanno causato inondazioni improvvise e frane nei villaggi di montagna.

    Il portavoce dell'Agenzia per la gestione dei disastri, Sutopo Purwo Nugr oho, ha spiegato oggi che acqua alta e fango hanno travolto centinaia di case nel distretto di Jayapura; distrutto strade e ponti, ostacolando gli sforzi dei soccorritori.

    Tra le vittime si contano anche tre bambini, morti annegati. Le persone sfollate sono oltre 4mila.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA