Italiano si suicida in Thailandia

Media, è saltato da una scala mobile. Ambasciata segue vicenda

 Un italiano si è suicidato saltando giù da una scala mobile nel centro commerciale Terminal 21 di Bangkok. Lo riferisce il sito d'informazione thailandese Thaiger. La notizia è stata confermata dalla Farnesina. L'uomo, Federico Maistrello di 44 anni, è stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso mentre salta dalla scala mobile tra il sesto e quinto piano del centro commerciale. E' caduto al centro dell'atrio principale dell'edificio. Secondo Thaiger, l'uomo aveva con sé il passaporto, un biglietto aereo, una chiave, tabacco e pasticche di ansiolitico. Il sito riferisce che su Facebook è stata individuata la pagina di una persona con lo stesso nome ed il soprannome 'Somechai', che in alcune foto appare in compagnia di una donna thailandese a Bangkok. La Farnesina, ha confermato "il suicidio del connazionale Federico Maistrello. L'ambasciata d'Italia a Bangkok segue la vicenda in stretto contatto con la Farnesina e le autorità locali ed è in contatto con i familiari per fornire loro ogni possibile assistenza"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA