India: malnutriti 21 bambini su 100

Lo stridente contrasto con la più alta crescita economica

(ANSA) - NEW DELHI, 12 OTT - Il 21 percento dei bambini indiani sotto i cinque anni soffre di malnutrizione acuta, secondo il Global Hunger Report per il 2018. Lo scrive il quotidiano The Hindu. Nel rapporto l'India si colloca al 103 posto su 119 paesi, con un tasso complessivo di malnutrizione definito "serio": rispetto all'anno precedente, ha perso tre posizioni. In generale, tra il 2000 e il 2018 l'India ha visto miglioramenti: il tasso generale di malnutrizione della popolazione si è abbassato dal 18,2 al 14,8 per cento; il tasso di mortalità infantile sotto i cinque anni è passato dal 9,2 al 4,3 per cento; il fenomeno della carenza nello sviluppo infantile è sceso dal 54,2 al 38,4 per cento; al contrario, la malnutrizione infantile è salita, nello stesso periodo, dal 17,1 per cento del 2000 al 21 per cento del 2018, diventando, secondo le Nazioni Unite, una "emergenza nella salute pubblica".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA