Indonesia, sospesa ricerca dispersi Palu

A due settimane dal sisma/tsunami 2.065 morti e 650 scomparsi

(ANSA) - BALI (INDONESIA), 11 OTT - Le ricerche di dispersi e vittime del sisma/tsunami che lo scorso mese ha colpito l'isola di Sulawesi e la città di Palu, in particolare, sono state sospese: lo annunciano le autorità indonesiane, spiegando che la fine delle operazioni sarebbe stata onorata con una preghiera di massa in aree come le città di Balaroa e Petobo, dove la forza del sisma ha portato il suolo a liquefarsi. I volontari potranno però continuare le attività in via autonoma. L'ultimo bollettino ufficiale parla di 2.065 vittime e di 650 dispersi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA