Fmi, Usa-Cina correggano regole commerci

Piuttosto che romperle, invito a 'disinnescare' contenzioso

(ANSA) - BALI (INDONESIA), 11 OTT - Usa e Cina dovrebbero "disinnescare" la disputa commerciale e lavorare per "correggere le regole del commercio" piuttosto che romperle: è l'invito del direttore generale del Fmi Christine Lagarde, secondo cui finora non c'è stato il "contagio" di danni maggiori dai dazi imposti reciprocamente sui beni importati, ma il rischio è di "colpire spettatori innocenti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA