Iraq: attacco Iran contro curdi, 9 morti

Nel raid missilistico feriti anche 50 sfollati

(ANSA) - BEIRUT, 8 SET - E' di almeno nove morti il bilancio dell'attacco iraniano alla sede di un partito curdo a Koya, nel Kurdistan iracheno, durante una riunione di dissidenti curdo-iraniani. Lo riferiscono media iracheni e curdi, secondo cui l'artiglieria iraniana ha preso di mira la sede del Partito democratico del Kurdistan iraniano (Pdki) uccidendo nove persone e ferendone altre 80, di cui 50 sfollati di un vicino campo profughi. Tra i feriti anche alti esponenti del Pdki, riuniti nella sede di Koya. Le fonti affermano che l'Iran ha usato missili terra-terra di lungo raggio per colpire la sede del Pdki, che è bandito dall'Iran e che rivendica maggiore autonomia per i curdi iraniani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA