Thailandia: grotta sarà sito turistico

Rimarrà chiusa per la stagione delle piogge

(ANSA) - BANGKOK, 11 LUG - Le autorità thailandesi intendono promuovere la grotta Tham Luang a destinazione turistica internazionale, facendone un centro educativo "d'eccellenza" in Thailandia". Lo ha appena dichiarato il capo dei soccorsi, governatore Narongsak Osatanakorn.
    La grotta - aveva lasciato intendere già ieri il premier Prayuth Chan-ocha parlando brevemente ai giornalisti - rimarrà comunque chiusa ora per mesi, sia perché si è nella stagione delle piogge, sia per permettere l'installazione delle infrastrutture necessarie alla ricezione dei turisti.
    All'esterno della grotta è da anni installato un cartello arrugginito con scritto - sia in thailandese sia in inglese - "vietato l'ingresso da luglio a novembre" a causa delle piogge.
    Quando il gruppo dei 12 ragazzi e dell'allenatore è rimasto in trappola, il 23 giugno, non è chiaro se all'entrata ci fosse il custode la cui presenza sarebbe in teoria richiesta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA