Tibet: salvo cuore del tempio incendiato

Antico di 1300 anni,è il centro spirituale del buddismo tibetano

(ANSA) - DHARMSALA (INDIA), 19 FEB - L'incendio che nel fine settimana ha colpito il vasto monastero di Jokhang nel Tibet non ha danneggiato l'edificio principale del sito religioso, antico di 1300 anni e considerato il cuore spirituale del buddismo tibetano. Lo ha reso noto il governo tibetano in esilio. La cappella di Jokhang ospita molti tesori culturali tibetani, tra cui il Jowo Sakyamuni, una statua a grandezza naturale del Buddha a 12 anni. I video circolati sui social media cinesi avevano mostrato fiamme visibili a centinaia di metri su uno dei tetti del monastero. Resta ancora sconosciuta la causa dell'incendio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA