Corea Nord: posizione Trump non cambia

Ieri Tillerson aveva aperto a dialogo senza pre-condizioni

(ANSA) - WASHINGTON, 13 DIC - La posizione di Donald Trump sulla Corea del nord "non è cambiata": la precisazione della portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders suona come una presa di distanza dalla clamorosa apertura fatta ieri dal segretario di stato Usa Rex Tillerson, secondo cui gli Stati Uniti sono pronti ad un dialogo con Pyongyang "senza pre-condizioni" sulla denuclearizzazione della penisola coreana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA