Yemen: Mosca chiude l'ambasciata a Sanaa

Presenza diplomatica russa sospesa 'temporaneamente'

(ANSA) - MOSCA, 12 DIC - La Russia ha deciso di chiudere temporaneamente la sua ambasciata a Sanaa, nello Yemen: lo ha annunciato la portavoce del ministero degli Esteri di Mosca, Maria Zakharova.
    "Data la situazione a Sanaa - ha spiegato Zakharova - è stato deciso di sospendere temporaneamente la presenza diplomatica russa nello Yemen. Tutti gli impiegati dell'ambasciata russa hanno lasciato il paese. L'ambasciatore e una parte del corpo diplomatico russo accreditato nello Yemen - ha concluso la portavoce del ministero degli Esteri di Mosca - continueranno a espletare le proprie funzioni da Riad".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA