Corea Nord: Nato, siamo preoccupati

Stoltenberg, importante ruolo per Russia e Cina

(ANSA) - BRUXELLES, 9 NOV - "Siamo profondamente preoccupati" che in Corea del Nord "stiano sviluppando missili capaci anche di raggiungere Europa e America del Nord. E' una minaccia per la pace e la sicurezza globale". Così il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg. "Dovremo mettere molta pressione sulla Corea del Nord, per arrivare a negoziare. Russia e Cina hanno un importante ruolo da giocare, sia perché sono nel consiglio di sicurezza Onu, ma anche perché come Paesi vicini possono garantire la piena attuazione delle sanzioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA